Promozione Femminile, Acqua San Bernardo Cuneo batte in finale Lettera 22 e trionfa in campionato

FINALE CAMPIONATO FEMMINILE PROMOZIONE – VENERDI 19/05/2017 A.S.D. LETTERA 22 IVREA 28 A.S.D. CUNEO GRANDA BASKETBALL 57 (6-13; 14-36; 20-43; 28-57)
Katshitshi 18, Barbero 1, Sobrero 6, Nittardi 2, Baudino 8, Oggero 5, Sisto 12, Bruna 3, Arcuri, Tallone 2. All.re: Sandrone.

Le Under 20 cuneesi conquistano la vittoria nel campionato di Promozione Femminile bissando il successo di gara 1 espugnando Ivrea al termine di una gara a senso unico. E’ stato il coronamento di un’annata “quasi perfetta”, infatti le cuneesi nelle 24 partite giocate hanno raccolto ben 23 successi, perdendo soltanto in quel di Nole Canavese in una partita che comunque non aveva molto valore per la classifica. L’aver dominato questo campionato è motivo di grande soddisfazione perchè pur affrontando un campionato senior con l’intera rosa formata da ragazze nate dal 1997 al 2000 le giovani Bullets hanno sopperito ad una mancanza di esperienza facendo leva sul loro agonismo e su una qualità tecnica superiore alla media del campionato. 

La serie finale ha visto Cuneo confrontarsi con le ragazze di Ivrea, sicuramente la squadra più tosta affrontata in stagione; in gara 1 a Cuneo le ragazze di Sandrone hanno vinto 61-51 partendo subito forte (14-2) per poi gestire senza troppi patemi il vantaggio acquisito nella prima frazione ben guidate dal duo Barbero-Kathitshi. Molto temuta era la trasferta in terra eporediese: infatti nello scontro diretto della fase precedente alla finale le cuneesi erano state sotto quasi per tutta la partita, riuscendo a prevalere soltanto allo sprint finale grazie al canestro della Borghi a pochi secondi dal termine.

Inizio contratto da ambo le parti vista la posta in palio, poi le Bullets operavano il primo strappo in chiusura di primo periodo grazie al predominio sotto i tabelloni della Katshitshi sempre una spina nel fianco della difesa avversaria. Ma la partita si decideva nel secondo quarto in cui le ospiti leggevano bene gli adeguamenti difensivi delle padrone di casa, trovando ripetutamente le conclusioni dalla lunga distanza grazie ad un ottima Sisto e alle due bombe della Sobrero. La difesa risultava essere al limite della perfezione, concedendo le briciole alle eporediesi, con la Nittardi sugli scudi, che metteva la museruola alla migliore giocatrice avversaria, mandandola completamente fuori giri.

All’intervallo il parziale era eloquente, e malgrado il supporto per tutti i 40 minuti del folto pubblico accorso negli ultimi due periodi la squadra di Sandrone amministrava l’ampio vantaggio grazie alle giocate della Oggero e a capitan Baudino, sempre positiva. Nel finale trovavano il canestro anche le più giovani Bruna e Tallone prima della festa finale, con lo sportivo pubblico locale che tributava il giusto riconoscimento alle cuneesi.

“Dobbiamo essere orgogliosi di ciò che abbiamo fatto in questo campionato, non è mai facile vincere un campionato, ed è motivo di orgoglio averlo fatto con un gruppo così giovane, che ha saputo anche sopperire ai gravi infortuni capitati nel corso della stagione a pedine importanti come Kpairi, Borghi e Chiapello. Spero che le ragazze vadano fiere di ciò che hanno fatto e che questo successo contribuisca alla loro crescita individuale e di squadra. 

Chiudiamo una stagione che ci ha visto protagonisti sia nel massimo campionato femminile regionale, la serie C, dove abbiamo perso solo 3 partite sulle 24 giocate, sia in quello della Promozione che siamo riuscite a vincere. Le basi per un futuro solido e roseo ci sono tutte, non sarà facile migliorarsi ma abbiamo il dovere di farlo” questo il commento del coach Sandrone a fine match.

E’ giusto elencare tutte le ragazze che hanno contribuito a questo successo:

Kathitshi Lydia, Barbero Agnese, Sobrero Elena, Kpairi Christelle, Borghi Barbara, Baudino Silvia, Oggero Anna, Chiapello Michela, Sisto Arianna, Bruna Jennifer, Arcuri Alessandra, Tallone Giulia, Baldoni Camilla, Baldoni Cecilia, Franco Matilde, senza dimenticare l’insostituibile operato del dirigente accompagnatore Edgardo Sisto.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...